Autore: Dott. Fabrizio Ciotta

0

La particolare tenuità del fatto per reati in materia di rifiuti

L’illecito diviene abituale (con conseguente esclusione della punibilità per particolare “tenuità” del fatto) quando l’autore, anche successivamente al reato per il quale si procede, commette altri due reati oltre a quello in questione. Questa...

0

L’appaltatore è l’unico responsabile della corretta gestione dei rifiuti derivanti dall’esecuzione del contratto

In tutti i casi di esecuzione di lavori d’appalto, è oramai pacifico che la qualifica di produttore dei rifiuti derivanti dall’esecuzione stessa è riferibile unicamente all’appaltatore, sul quale ricadono i conseguenti obblighi connessi al...

0

Negata l’applicabilità del soccorso istruttorio in caso di mancata indicazione degli oneri di sicurezza sul lavoro

Il Consiglio di Stato, mettendo definitivamente il punto sulla questione, ha affermato che il nuovo Codice dei contratti pubblici non ammette l’utilizzo del “soccorso istruttorio” per correggere la mancata indicazione nell’offerta economica degli oneri...

0

Il disastro ambientale non abroga il disastro c.d. “innominato”

La Suprema Corte saluta il 2017 chiarendo definitivamente i rapporti tra il delitto di disastro ambientale ex articolo 452-quater del codice penale[1] ed il cosiddetto “disastro innominato” ex articolo 434, c.p.[2]. La questione, trattata...