Taggato: appalti

0

Gli oneri di sicurezza aziendale indicati legittimano l’offerta anche se non espressamente specificati

La mancanza di un’esatta indicazione dei costi di manodopera non rende illegittima l’offerta, laddove sia comunque riscontrabile un’adeguata indicazione degli oneri di sicurezza aziendale. In tale maniera si è espresso il Tar Lazio, con...

0

Il ricorso incidentale escludente ancora una volta alla CGUE

Tramite lo strumento del ricorso incidentale, disciplinato dall’art. 42 del c.p.a.[1], la parte resistente e gli eventuali controinteressati possono “contrastare attivamente” le doglianze avanzate dal ricorrente con il ricorso principale. [2] Teoricamente, trattandosi di...

0

Le due anime del soccorso istruttorio tra mancanze formali o sostanziali

L’istituto del soccorso istruttorio affonda le sue radici nella legge fondamentale sul procedimento amministrativo. Con la legge n. 241/1990, tramite la figura del responsabile del procedimento, la pubblica amministrazione finalmente esce dall’anonimato e grazie...

0

La legittimità dell’affidamento in house del servizio rifiuti ad una società pluripartecipata

Con una pronuncia della Sezione Quinta del 30 aprile 2018, n. 2599, il Consiglio di Stato si è definitivamente pronunciato sulla legittimità dell’affidamento in house del servizio di rifiuti urbani a società pluripartecipata da...

0

Il Consiglio di Stato a proposito del limite all’applicabilità del principio dell’invarianza della soglia

Il Consiglio di Stato si è recentemente pronunciato[1], facendo luce sulla dibattuta questione relativa all’applicabilità o meno del principio dell’invarianza della soglia, a fronte della tempestiva impugnazione dell’atto di ammissione da parte di un...

0

“Better” is not necessarily “Green”. La lex specialis non deve essere conforme ai CAM c.d. “premianti”

La Pubblica Amministrazione non è obbligata ad adeguare la lex specialis di una gara affidata tramite l’offerta economicamente più vantaggiosa ai criteri ambientali “premianti” contenuti nei c.d. CAM (criteri ambientali minimi) previsti dal d.m....

0

Illegittimo il criterio della territorialità nelle procedure ad evidenza pubblica

Il 21 marzo 2018[1], la prima sezione del Tribunale Amministrativo Regionale per il Veneto è stata deputata a pronunciarsi, ad iniziativa della ONLUS “S. Lucia Società Cooperativa Sociale di Solidarietà” sull’annullamento dell’aggiudicazione, disposta dalla...