Il TAR Toscana fa chiarezza sulla destituzione automatica dei militari dal servizio in caso di condanna penale