Autore: Enrica Oberto

http://www.ilcambiamento.it/articoli/l-impossibile-rincorsa-dell-italia-alla-crescita-economica 0

Abusi di mercato: riflessioni sul principio del ne bis in idem nella dimensione convenzionale, comunitaria e interna

Il 6 giugno 2019 la Quinta Sezione della Corte EDU ha condannato la Francia per la violazione del divieto di bis in idem di cui all’art. 4 del Protocollo 7 alla Convenzione europea dei...

ergastolo ostativo 0

Ergastolo ostativo: la Corte EDU condanna l’Italia per violazione dell’art. 3 della Convenzione

Il 13 giugno 2019 è stata pubblicata l’attesa sentenza Viola c. Italia, con la quale la Prima Sezione della Corte EDU ha riconosciuto una violazione dell’art. 3 CEDU rispetto all’ergastolo ostativo [1]  [2]. Il...

0

La Corte Penale Internazionale si pronuncia sull’appello formulato dalla Giordania nel caso Al Bashir

Lunedì 6 maggio 2019 la Camera d’Appello della Corte Penale Internazionale (“CPI”) ha confermato all’unanimità la decisione della Pre-Trial Chamber, rilevando la violazione da parte della Giordania dei suoi obblighi di cooperazione con la...

0

Fine Pena Mai – La disciplina italiana e cenni di diritto comparato sulla detenzione perpetua, in attesa della pronuncia della Corte EDU sull’ergastolo ostativo

  La disciplina italiana  Nell’ordinamento italiano, la pena dell’ergastolo è la più severa sanzione che può essere pronunciata nei confronti delle persone fisiche. Il carattere perpetuo della detenzione è mitigato dall’art. 176 co. 3 cod....

0

Yekatom, il primo comandante militare della Repubblica Centroafricana consegnato alla Corte Penale Internazionale

I fatti Le autorità centrafricane consegnarono Alfred Yekatom, cittadino della Repubblica Centrafricana, alla Corte Penale Internazionale (CPI) il 17 novembre 2018, a seguito di un mandato d’arresto emesso l’11 novembre 2018[1], per i fatti...