Categoria: Giurisprudenza

0

La Corte EDU condanna l’Italia: violenza sulle donne e victim blaming

Pubblicata lo scorso 27 maggio, la sentenza J.L. c. Italia[1] della Corte europea dei diritti dell’uomo ha subito richiamato l’attenzione dei mass media, che hanno evidenziato l’importanza della pronuncia non solo in quanto inerente...

Cass. Civ., Sezione Unite, sentenza 20 aprile 2021, n. 10356, sull'insolvenza transfrontaliera 0

Tribunale di Padova, Sez. I, 16 luglio 2020 sull’applicabilità dell’art. 2358 c.c. alle società cooperative

Tribunale di Padova, Sez. I, sentenza 16 luglio 2020   commento a cura di Giulia Pancioli Nella pronuncia riportata in calce al presente commento il Tribunale di Padova affronta la questione dell’applicabilità della disciplina...

0

La Corte di Strasburgo condanna la Polonia: inammissibile il materiale probatorio estorto con violenza anche da parte di terzi

Il nesso fra processo equo e divieto di tortura Pilastro di ogni Stato di diritto è l’equità garantita ai cittadini che si trovano ad essere parti in un processo. In Europa, le Carte costituzionali...