Categoria: Diritto penale dell’economia

2086 0

La nuova frontiera della responsabilità degli enti: la Tax Compliance e i reati tributari

L’evoluzione giurisprudenziale, inerente al d.lgs. 231/2001 (“Decreto 231”), ha permesso l’inserimento dei reati tributari tra i reati presupposto per innescare la responsabilità dell’ente, nonostante la possibilità di annoverare tale tipologia di reato abbia, da...

0

L’intervento della Corte Costituzionale sulle pene accessorie in materia di bancarotta fraudolenta

L’art. 216 – ultimo comma – della legge fallimentare[1] recita: “la condanna per uno dei fatti previsti dal presente articolo importa per la durata di dieci anni l’inabilitazione all’esercizio di una impresa commerciale e l’incapacità per...

http://www.ilcambiamento.it/articoli/l-impossibile-rincorsa-dell-italia-alla-crescita-economica 0

Abusi di mercato: riflessioni sul principio del ne bis in idem nella dimensione convenzionale, comunitaria e interna

Il 6 giugno 2019 la Quinta Sezione della Corte EDU ha condannato la Francia per la violazione del divieto di bis in idem di cui all’art. 4 del Protocollo 7 alla Convenzione europea dei...

0

Le misure premiali previste dal Codice della crisi di impresa in tema di bancarotta

Il 14 Febbraio 2019 corrisponde alla data di nascita del Codice della Crisi d’impresa. La prima importante riforma consta nel cambio da diritto “fallimentare” a “Crisi di impresa”. Tale mutamento terminologico ha a che...