Categoria: Giurisprudenza penale

0

L’elemento della presenza quale criterio distintivo tra le fattispecie di diffamazione ed ingiuria: un caso recente

La massima. La e-mail a contenuto diffamatorio diretta all’offeso e ad altri destinatari (almeno due) configura il reato di diffamazione e non anche il reto di ingiuria, stante la non contestualità del recepimento delle...

pedopornografia 0

La rilevanza penale della pedopornografia domestica: rimessa una questione alle Sezioni Unite

Con ordinanza n. 25334 del 22/04/2021, depositata in cancelleria in data 1/07/2021, la Corte di Cassazione ha rimesso una importante questione alle Sezioni Unite, concernente l’annosa questione della rilevanza penale della pedopornografia domestica. La...

0

Sanzioni interdittive e riti alternativi: profili applicativi all’ente ex D.Lgs. 8 giugno 2001, n. 231

Sulla nozione di interesse o vantaggio. A vent’anni esatti di distanza dall’introduzione nel nostro ordinamento della responsabilità delle persone giuridiche, mediante il D.Lgs. 8 giugno 2001, n. 231, la giurisprudenza di legittimità chiamata a...

231 office ufficio 0

Interesse e vantaggio: la Corte di Cassazione ritorna sui criteri per attribuire il reato all’ente

Profili nuovi, definizioni vecchie: sull’interesse e il vantaggio. Sono ormai passati vent’anni da quando il legislatore, scardinando il principio del societas delinquere non potest, ha introdotto la responsabilità da reato delle persone giuridiche mediante...

art. 41-bis 0

Esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza sulle persone: natura, qualificazione giuridica e rapporti con il delitto di estorsione

  Esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza sulle persone: natura, qualificazione giuridica e rapporti con il delitto di estorsione.   1. Inquadramento – 2. Esercizio arbitrario delle proprie ragioni: natura, presupposti oggettivi ed...

pericolosissime 0

“Le 5 challenge pericolosissime che i ragazzi fanno per internet”: il decreto di archiviazione del GIP di Milano

Nel presente articolo verrà analizzato il decreto di archiviazione emesso dal Tribunale di Milano, Sezione Giudice per le Indagini Preliminari nella persona della Dott.ssa Sofia L. Fioretta in data 21.03.2021, riferito al video divulgato...