Categoria: Sentenze

Cass. Civ., Sez. VI, sent. 4 marzo 2021, n. 6030 sul fallimento della c.d. supersocietà di fatto 0

Cass. Pen., Sez. I, 09 aprile 2021, n. 13412 in tema di diniego della liberazione anticipata

La massima. “In tema di liberazione anticipata, con particolare riferimento alla detenzione domiciliare, il Magistrato di sorveglianza deve basare il suo eventuale diniego non sulla gravità della singola violazione, bensì sull’idoneità di tale trasgressione...

Cons. St., 29 marzo 2021, n. 2643, in tema di controllo notarile e competenza degli Uffici di Registro su costituzione società start-up innovative 0

Cons. St., 29 marzo 2021, n. 2643, in tema di controllo notarile e competenza degli Uffici di Registro su costituzione società start-up innovative

a cura della Dott.ssa Linda Lorenzon Il caso La pronuncia concerne l’accoglimento del ricorso in appello avverso la sentenza del TAR Lazio n. 10004/2017 presentato dal Consiglio Nazionale del Notariato – CNN, già ricorrente...

Cass. Civ., Sez. VI, sent. 4 marzo 2021, n. 6030 sul fallimento della c.d. supersocietà di fatto 0

Cass. Civ., sez. VI Civile, ord. 18 febbraio 2021, n. 4270, falcidiabilità dei crediti privilegiati e accordo di ristrutturazione dei debiti

Commento breve a cura dell’Avv. Nicola Pattacini La massima “L’art. 7 l. n. 3/2012, come modificata dall’art. 18 d.l. n. 179/2012, conv. in l. n. 221/2012, consente di predisporre la proposta di accordo di ristrutturazione dei debiti...

Cass. Civ., Sez. VI, sent. 4 marzo 2021, n. 6030 sul fallimento della c.d. supersocietà di fatto 0

Cass. Civ. Sez. I, Sentenza n. 1519 del 25 gennaio 2021, trasformazione e fallibilità dell’ente originario

Commento breve  a cura del Dott. Niccolò Tamburini Massima In caso di trasformazione, la norma dell’art. 10 trova comunque applicazione nei confronti dell’”ente originario”. La soggettività fallimentare di questo ente non è diversa da...

Cass. Civ., Sez. VI, sent. 4 marzo 2021, n. 6030 sul fallimento della c.d. supersocietà di fatto 0

Cass. Pen., Sez. V, 12 marzo 2021, n. 9832 sull’attitudine del manto stradale scivoloso ad essere qualificato in termini di caso fortuito

La massima. “Rientra nella comune esperienza di ogni conducente di veicolo la circostanza secondo cui il fondo stradale asfaltato, se bagnato, riduce, sino addirittura ad annullare, la presa sull’asfalto del battistrada della ruota o...

Cass. Civ., Sez. VI, sent. 4 marzo 2021, n. 6030 sul fallimento della c.d. supersocietà di fatto 0

Cass. Pen., Sez. I, 12 marzo 2021, n. 9896 sul riconoscimento della continuazione da parte del giudice dell’esecuzione

La massima “Il mancato riconoscimento di ufficio, da parte del giudice della cognizione, della continuazione così detta esterna non costituisce giudicato negativo implicito sul punto, che quindi può formare oggetto di richiesta ai sensi...