Taggato: codice appalti

Consultazioni preliminari di mercato come dialogo tra amministrazioni e imprese 0

Le consultazioni preliminari di mercato come dialogo tra amministrazione e imprese: nuovi spunti dalla giurisprudenza sulle esclusioni

SOMMARIO: 1. Introduzione; 2. La disciplina delle consultazioni preliminari di mercato; 3. La giurisprudenza in tema di esclusioni; 4. Conclusioni Introduzione Uno degli aspetti cruciali che permette di garantire maggiore efficienza agli acquisiti effettuati...

0

Albo dei Commissari di gara ANAC: tutto rimandato al 15 aprile

Con un Comunicato dell’ultimo momento, il Presidente dell’ANAC rinvia la data di effettiva operatività dell’Albo ANAC di cui all’art. 78 del D.lgs 50/2016[1].. Nonostante il sistema sia stato predisposto, l’ANAC ha riscontrato che attualmente...

0

Non sempre il MePA esonera dalla selezione gli acquisti sottosoglia

Il ricorso al MePA non esonera la Stazione appaltante da una preventiva fase di selezione. Questo è quanto stabilito dal Consiglio di Stato con la sentenza n. 5833 del 2018, il quale afferma che, anche laddove l’Amministrazione sia obbligata a...

0

Rinnovo, proroga e onere motivazionale nei contratti pubblici

Riprendendo un orientamento consolidato, il TAR Roma con la sentenza 9212/2018 ribadisce che “in materia di rinnovo o proroga dei contratti pubblici di appalto di servizi non vi è alcuno spazio per l’autonomia contrattuale...

0

Sotto i 40.000 nessuna pietà: in caso di affidamento diretto non sussiste il diritto dell’impresa ad essere interpellata

Prosegue l’inversione del trend in materia di affidamenti diretti sotto i 40.000 euro, avviata con il c.d. “correttivo” al Codice Appalti, di cui al D.Lgs. 56/2017. Se infatti il precedente testo del Codice codice...

0

L’affidamento di servizi sociali è un appalto? Una sintesi ragionata del parere del Consiglio di Stato del 26 luglio 2018

L’ANAC ha richiesto al Consiglio di Stato un parere sulla normativa applicabile agli affidamenti di servizi sociali, alla luce delle disposizioni del d.lgs. n. 50 del 2016, come modificato dal d.lgs. n. 56 del...

0

Per l’aggiudicazione al prezzo più basso il taglio delle ali per l’anomalia segue (ancora) il criterio relativo

Secondo l’attuale disciplina dettata dall’art. 97, comma 2, lett. a), d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50, nel caso in cui il sistema di aggiudicazione sia quello del prezzo più basso: “il taglio delle ali...

0

Non si applica l’accesso civico generalizzato ai documenti di una gara d’appalto

Invertendo l’attuale trend in materia di trasparenza dell’operato della Pubblica Amministrazione, Il Tar Emilia Romagna, sez. di Parma, con la sentenza n. 197/2018 ha escluso l’applicabilità dell’accesso civico generalizzato alla materia degli appalti. La...