Autore: Dott. Fabrizio Ciotta

0

Ecopiazzole difformi: risponde penalmente il sindaco che omette il controllo

Il Sindaco risponde del reato di gestione non autorizzata di rifiuti qualora ometta di controllare la concreta realizzazione delle proprie iniziative riguardanti il centro di raccolta rifiuti. La questione, affrontata dalla Cassazione con sentenza...

0

La Comunicazione di avvio del procedimento di bonifica è autonomamente impugnabile? Solamente in determinati casi

La comunicazione di avvio del procedimento per identificare il responsabile dell’inquinamento è immediatamente impugnabile solamente laddove leda la sfera giuridica dei destinatari. Il Consiglio di Stato, Sez. IV, con la pronuncia n. 5814/2018, delinea...

0

Non sempre il MePA esonera dalla selezione gli acquisti sottosoglia

Il ricorso al MePA non esonera la Stazione appaltante da una preventiva fase di selezione. Questo è quanto stabilito dal Consiglio di Stato con la sentenza n. 5833 del 2018, il quale afferma che, anche laddove l’Amministrazione sia obbligata a...

0

Rinnovo, proroga e onere motivazionale nei contratti pubblici

Riprendendo un orientamento consolidato, il TAR Roma con la sentenza 9212/2018 ribadisce che “in materia di rinnovo o proroga dei contratti pubblici di appalto di servizi non vi è alcuno spazio per l’autonomia contrattuale...

0

Sotto i 40.000 nessuna pietà: in caso di affidamento diretto non sussiste il diritto dell’impresa ad essere interpellata

Prosegue l’inversione del trend in materia di affidamenti diretti sotto i 40.000 euro, avviata con il c.d. “correttivo” al Codice Appalti, di cui al D.Lgs. 56/2017. Se infatti il precedente testo del Codice codice...

0

L’affidamento di servizi sociali è un appalto? Una sintesi ragionata del parere del Consiglio di Stato del 26 luglio 2018

L’ANAC ha richiesto al Consiglio di Stato un parere sulla normativa applicabile agli affidamenti di servizi sociali, alla luce delle disposizioni del d.lgs. n. 50 del 2016, come modificato dal d.lgs. n. 56 del...

0

Per l’aggiudicazione al prezzo più basso il taglio delle ali per l’anomalia segue (ancora) il criterio relativo

Secondo l’attuale disciplina dettata dall’art. 97, comma 2, lett. a), d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50, nel caso in cui il sistema di aggiudicazione sia quello del prezzo più basso: “il taglio delle ali...

0

Non si applica l’accesso civico generalizzato ai documenti di una gara d’appalto

Invertendo l’attuale trend in materia di trasparenza dell’operato della Pubblica Amministrazione, Il Tar Emilia Romagna, sez. di Parma, con la sentenza n. 197/2018 ha escluso l’applicabilità dell’accesso civico generalizzato alla materia degli appalti. La...

0

Rovistare tra i rifiuti configura una fattispecie di reato? Scopri quale

L’abbandono di rifiuti sulla strada pubblica, dopo aver rovistato tra i sacchi contenenti gli stessi all’interno dei cassonetti, configura la fattispecie di reato prevista dall’art. 639 del Codice Penale[1]. Questo è quanto stabilito dalla Cassazione...

0

Vendita di oggetti usati: il venditore commette reato se il materiale è ferroso

Il soggetto in possesso di una licenza per la vendita ambulante di cose usate commette reato, nel momento in cui trasporta materiale ferroso all’impianto di recupero senza essere iscritto all’Albo Gestori Ambientali.  Con tale pronuncia la...